2010/10/11

Contact Light in versione preliminare

Gli oltre 370 appassionati donatori che hanno contribuito finora al progetto Moonscape possono finalmente vedere i primi frutti della loro partecipazione: la versione preliminare di Contact Light, il prequel di Moonscape.


Trovate tutti i dettagli, le note tecniche e i piani per le versioni successive nell'articolo su Moonscape Project. Buona visione.

6 commenti:

Giako ha detto...

Come iniziare al meglio la settimana! :-)
Ottimo lavoro. Ed è solo il prequel, anche se ovviamente, per me, sono questi i momenti più emozionanti!
Ci saranno anche i sottotitoli in italiano?

Paolo Attivissimo ha detto...

Grazie Giako!

Sì, ci sarà un'edizione italiana sottotitolata.

StoneD ha detto...

emozionante

masdeca ha detto...

Fenomenale!
Ho visto spezzoni di questi attimi decine di volte, ma mai così bene, e con il commento audio così dettagliato...
Quando il LEM ha toccato terra, ops, il suolo lunare mi è venuto un impeto d'esaltazione...
Grazie.

Atollo299 ha detto...

Notevole. Ma mi è piaciuto soprattutto il montaggio: il momento storico si coniuga con dialoghi su angoli, allarmi, scelte da prendere in tempi brevissimi. Si intuisce esperienza, addestramento, cura dei dettagli e, malgrado tutto quanto detto sopra, paura... A questo proposito ho sempre pensato senza rifletterci troppo che non fosse possibile per loro riprendere quota in caso di problemi in fase di allunaggio. Ma da quanto detto da Paolo a Varese qualche giorno fa, mi è sembrato di capire che invece tale manovra era prevista, per quanto complessa dovesse essere. E' corretto?

Paolo Attivissimo ha detto...

mi è sembrato di capire che invece tale manovra era prevista, per quanto complessa dovesse essere. E' corretto?

Sì. Tranne che nelle ultime decine di metri, potevano decidere di mollare lo stadio di discesa, accendere il motore dello stadio di risalita e tornare in orbita. O almeno provarci.