2012/06/10

Tutto Moonscape in anteprima: versione 0.18

di Paolo Attivissimo

Ho pubblicato su Vimeo una versione preliminare degli otto capitoli che compongono Moonscape. C'è ancora molto lavoro da fare (manca la voce narrante, mancano le animazioni e alcuni spezzoni sono in qualità provvisoria), ma la sottotitolazione inglese è completa e si comincia a intravedere la struttura e il materiale sul quale costruire il resto del lavoro.


Contact Light: la cronaca della discesa





1. Lo sbarco di Neil Armstrong (17:02)






2. Lo sbarco di Buzz Aldrin (17:09)






3. Piazzamento della telecamera (17:43)






4. Attività sperimentali, mobilità e fotografie (prima parte) (15:19)






5. Attività sperimentali, mobilità e fotografie (seconda parte) (50:33)





6. Piazzamento degli strumenti scientifici e rientro nel LM (61:44)


Prima parte:



Seconda parte:




7. Riposo nel LM (28:02)





8. Lancio degli zaini PLSS (1:42)


8 commenti:

Alex Vannini ha detto...

Nel video n. 7 si sente Armstrong discutere con Houston. Come mai non c'è il lag di almeno 2 secondi che ci si aspetterebbe, vista la distanza Terra-Luna?

Altra domanda: nel video n. 8, come mai l'immagine si muove così tanto? Sembra quasi che la telecamera sia sorretta a mano libera da qualcuno...

Paolo Attivissimo ha detto...

Alex,

il ritardo non c'è – o meglio, non è percepibile – per varie ragioni.

Innanzi tutto la registrazione è effettuata sulla Terra, quindi il ritardo ci può essere solo sulla risposta degli astronauti a Houston ma non sulla risposta di Houston agli astronauti.

In secondo luogo, ogni tanto si sente che Houston e astronauti sovrappongono le voci proprio per via del ritardo.

Nell'ultimo video, l'immagine è molto instabile perché fu ripresa a mano libera da Ed Von Renouard con la sua cinepresa 8mm puntata sul monitor. E' l'unica registrazione esistente di questa fase della diretta TV.

Henrik Sozzi ha detto...

Fantastico lavoro, Paolo. Davvero complimenti, è bello che tu stia riportando alla luce del materiale che stava quasi per andare nel dimenticatoio. Soprattutto per quelli che "non c'erano" (come me). Sarebbe davvero un peccato, questa è stata una delle punte più alte tra le conquiste umane eppure sta già scivolando in una zona grigia. Anche a causa dei lunacomplottisti.
Tecnicamente la sincronizzazione tra le viste, le foto, TV e cinepresa è fantastica, idea ottima ed ottimamente realizzata. Con una voce narrante sarà davvero bello (lo è già ora!).
Spero che qualche programma televisivo di grande portata possa mostrarlo nella sua interezza, quando terminato.
Grazie di nuovo Paolo.

Alex Vannini ha detto...

Ciao Paolo,

ti ringrazio moltissimo per le risposte, credo siano dettagli abbastanza importanti per la ricostruzione storica che il documentario vuole effettuare. Grazie ancora per la tua disponibilità.

Il Sessista ha detto...

Mamma mia che emozione. Grazie, era la prima volta che seguivo l'allunaggio in tempo reale, così ben montato. Grazie!

Joe

I-LAIR ha detto...

Complimenti Paolo bellissimo lavoro...

Fabiozib ha detto...

ho letto con passione l'eBook e rivedere i video cosi' ricostruiti mi fa sognare come se li avessi visti in diretta. Grazie per questo lavoro

Unknown ha detto...

Gran bel lavoro Paolo. Complimenti

Non li ho ancora visti tutti (li vedrò con calma stasera) ma mi sembra che al posto del video 6 (Piazzamento degli strumenti scientifici e rientro nel LM prima parte) hai linkato di nuovo il video 1 (Lo sbarco di Neil Armstrong).

ciao

Bruno 0.5