2011/02/07

Apollo 15 e LRO

di Paolo Attivissimo

Il blog Fuffologia ha pubblicato un bell'articolo nel quale vengono messe a confronto le riprese filmate del decollo dalla Luna dell'Apollo 15 nel 1971 e le fotografie scattate nell'aprile del 2010 alla stessa zona della superficie lunare dalla sonda automatica Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO).

Durante il decollo, la cinepresa del modulo lunare dell'Apollo 15, con a bordo gli astronauti David Scott e James Irwin, inquadrò brevemente dall'alto la zona di allunaggio. È quindi possibile isolare dal filmato i fotogrammi che mostrano la zona e verificare se quanto viene mostrato coincide con quello che risulta oggi esserci sulla Luna in quell'area. Il risultato è eloquentissimo. Come avrebbe fatto la NASA a fabbricare nel 1971 una ripresa che mostra esattamente quello che c'è sulla Luna oggi, con tanto di strumenti, stadio inferiore del modulo lunare e scie di impronte degli astronauti e della loro auto elettrica?

Qui vi mostro solo l'immagine animata di raffronto: per i dettagli del procedimento e per le riprese originali leggete l'articolo originale di Gabriele.

Transizione tra fotogramma del 1971 e foto del 2010

9 commenti:

AnotherNetFellow ha detto...

La soluzione è ovvia: la sonda non invia foto reali ma foto scattate in studio appositamente per smontare i lunacomplotti.

AHAHAHAHAHAH

Si chiaro scherzo, è solo per dire che, tanto, non convinceremo mai i lunacomplottisti (che definirei alla romana lunacomplottari, sottolineando la stupidità della cosa) che si, ci siamo andati.


Giorgio

AD Blues ha detto...

Paolo, Paolo...
Mi sorprendo di te!
Ma come, non lo sai che LRO non esiste e la NASA sta solo fabbricando ulteriori prove per convalidare i suoi atterraggi farlocchi?
Ed il tutto cade a fagiolo perché finalmente la verità stava venendo fuori!!!

Tsk, tsk...

-----------------

Paolo, quanto sopra mi è stato detto (il nome era il mio non il tuo, ovvio) non più tardi di un mese fa da un quasi 50enne, colto, laureato in economia, conoscente di parenti... E la cosa terribile è che a suo figlio di 10 anni sta insegnando queste castronerie! Io gli leverei la patria potestà!!

Mi sono limitato a scuotere il capo e non ho replicato più di tanto perché non volevo approfittare dell'ospitalità ma credimi, la mamma dei cretini è sempre incinta.

--_Alex

masdeca ha detto...

Inoppugnabile...
Per uno dotato di cervello, ovvio.
:D

pomarc ha detto...

Paolo, io sono come te convinto che ci siamo andati sulla Luna, ma devo dire che questa foto prova davvero poco: ti chiedi come avrebbero fatto nel 71 a fare un fake così preciso... Non ce ne sarebbe stato bisogno. Semplicemente avrebbero potuto fare oggi il fake delle immagini dell'LRO affinché fossero concordanti con quanto ripreso allora. Se NASA avesse mantenuto un così immenso coverup per quarant'anni, pensi si sarebbero fatti fregare per così poco?

Paolo Attivissimo ha detto...

Semplicemente avrebbero potuto fare oggi il fake delle immagini dell'LRO affinché fossero concordanti con quanto ripreso allora.

Appunto: questo renderebbe la vastità del complotto ancora più assurda. Non solo 400.000 tecnici che fabbricano razzi finti senza accorgersene, non solo astronomi, radioamatori e astrofili di tutto il mondo che si fanno gabbare, ma addirittura quaranta anni di tecnici che si tramandano in modo perfettamente omertoso tutte le info del complotto e continuano a fabbricarne di nuove.

Chissà come fanno con le sonde cinesi, indiane e giapponesi che sorvolano le stesse zone della Luna :-)

masdeca ha detto...

"Chissà come fanno con le sonde cinesi, indiane e giapponesi che sorvolano le stesse zone della Luna"

Caro Paolo, PAGANO, secondo te a cosa è dovuto il debito pubblico delle varie nazioni? Ad insabbiare tutti i vari complotti ed a tenerli ben oliati!
XD
Adesso, non mi dirai che non c'eri arrivato!
:P

Paolo Attivissimo ha detto...

Caro Paolo, PAGANO

:-)

Allora con quello che spendono gli USA per tenere zitti tutti va a farsi benedire la teoria di Bill Kaysing (allunaggi finti per intascarsi 30 miliardi di dollari).

masdeca ha detto...

@P.A.
Uffa, ma non te la si fa proprio eh?
:D

(fabrizio) ha detto...

Bella .gif animata, solo un po' troppo veloce...grazie per il blog, lo seguo spesso ed è molto interessante!

fabrizio