2009/10/01

LRO fotografa il Surveyor 1

di Paolo Attivissimo. L'articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Fra il 1966 e il 1968, la NASA inviò verso la Luna sette veicoli automatici, denominati Surveyor, il cui obiettivo principale era verificare che fosse possibile posarsi sul suolo lunare, esaminare la natura degli strati superficiali del suolo, e riprendere immagini. Due delle sonde, la 2 e la 4, non raggiunsero la Luna; le altre completarono la propria missione.

Queste sonde automatiche sono significative perché dimostrano che il programma spaziale statunitense non tirò fuori le missioni umane sulla Luna dal nulla, ma le conseguì grazie a un approccio graduale, basato su tecnologie progressivamente più evolute.

Anche le Surveyor stesse subirono un'evoluzione: la prima aveva a bordo semplicemente una telecamera, mentre quelle successive portarono sulla Luna una dotazione man mano più ricca di strumenti.

Sono significative anche perché una di esse, la Surveyor 3, fu visitata dalla missione Apollo 12 (foto qui sopra, AS12-48-7133). Questo consente ai dubbiosi, per esempio, di effettuare controlli incrociati fra le immagini acquisite dalla sonda e le fotografie scattate dagli astronauti nella stessa zona.

La sonda statunitense Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) ha scattato il 17 luglio scorso dall'orbita lunare un'immagine di un'altra di queste sonde Surveyor, la 1, che effettuò il primo allunaggio morbido di un veicolo statunitense il 2 giugno 1966 e continuò a funzionare fino al 7 gennaio 1967:

Surveyor 1 enlarged 20090917

L'immagine, scattata quando in quella zona della Luna era pomeriggio, con il sole basso all'orizzonte occidentale, ha una risoluzione di 1,07 metri per pixel. L'ombra del Surveyor 1, alto 3,3 metri, è lunga quasi 15 metri. L'immagine grezza completa, senza elaborazioni, è disponibile qui.

Va notato che questa fotografia è stata scattata prima della discesa della LRO verso l'orbita bassa di lavoro e quindi in futuro potrebbero arrivare immagini a risoluzione ancora più alta.

4 commenti:

marcello252 ha detto...

Sull'immagine piu' grande si nota, oltre al surveyor, un altro oggetto che getta un'ombra piuttosto lunga, giusto sul bordo del cratere in basso. Dalle dimensioni sembra piu' meno grande quanto la sonda ...sara' un alieno... ;D
Attendo con ansia che le immagini della sonda in orbita definitiva.

Luigi ha detto...

marcello252: finche' LRO non fotografa la base di Vega sul lato oscuro della luna io sto tranquillo. :)

Giako ha detto...

Ma non si vede il descent stage dell'A12? Cmq a questo punto aspettiamo le foto alla quota attuale della LRO.

Giako ha detto...

Lasciate perdere il commento sopra: la foto della LRO è del surveyor 1, mentre il surveyor visitato è il 3...