2010/04/03

Conferenza sul lunacomplottismo a Vicenza

di Paolo Attivissimo

Grazie al Cicap Veneto posso presentarvi i video della cena e conferenza sulle missioni lunari e il lunacomplottismo alla quale ho partecipato il 19 febbraio scorso a Grumolo delle Abbadesse. Buona visione.

Prima parte:

Seconda parte:

Terza parte:

Quarta parte:

Quinta parte:

Sesta parte:

Settima parte:

Ottava parte:

Nona parte:

Decima parte:

19 commenti:

Non Pervenuto ha detto...

Molto bello e interessante.

ilpeyote ha detto...

molto interessante, grazie

Nico ha detto...

E' stata una serata davvero piacevole, per sentire cose già conosciute ma anche alcune cose che non sapevo. Come dice Paolo, è la mancanza di informazioni che crea i miti.

Michele ha detto...

Complimenti, Paolo.. interessantissimo davvero :)

Paolo ha detto...

Veramente bello, me li sono visti tutti, davvero interessante. Seguo spesso complottilunari e ho scaricato il pdf del libro, ma penso proprio che lo comprerò in versione cartacea, anzi, sarei anche disposto a pagarlo più del "mero prezzo della carta", perchè è un bel lavoro e va supportato!

lufo88 ha detto...

Bellissimo, solo un piccolo appunto, ma sono sicuro che l'hai detto per farla corta: la Nasa è un ente civile e non tutti gli astronauti erano militari o ex-militari. :-)

ciao ciao

jekron ha detto...

E bravo Paolo! Oltre alla versione cartacea/pdf del libro, hai fatto anche la versione video per chi non ha, ehm, voglia di leggerlo!
Molto bene! :D

p.s io me lo sto leggendo con molto piacere...

poggello ha detto...

complimenti , li ho visti tutti , da ripetere

Paolo Attivissimo ha detto...

la Nasa è un ente civile e non tutti gli astronauti erano militari o ex-militari.

Non ricordo le parole esatte che ho detto in conferenza, ma quello era il senso: se non sono stato chiaro, chiedo scusa. Sì, la NASA è un ente civile e alcuni astronauti non erano militari o ex-militari (Schmitt, per esempio). Però la stragrande maggioranza aveva esperienza militare.

farmabat ha detto...

A Paolo: nella rispota all'ultima domanda (è mia, lo ammetto ;-)) dici che queste "lezioni" se fatte in tv in modo magari divertente sarebbero interessanti per un vasto pubblico.
Non mi dire che una mezza idea sul come farle non ce l'avresti già?
Certo mica puoi chiedere a Giacobbo che ti ospiti in studio per una mezzoretta, ma forse qualche altro aggancio in Rai visti i tuoi trascorsi non dovrebbe mancarti, o no?

Paolo Attivissimo ha detto...

Non mi dire che una mezza idea sul come farle non ce l'avresti già?

Ce l'ho, ce l'ho :-)

Certo mica puoi chiedere a Giacobbo che ti ospiti in studio per una mezzoretta, ma forse qualche altro aggancio in Rai visti i tuoi trascorsi non dovrebbe mancarti, o no?

Macché, manco mezzo. Comunque non basterebbero gli agganci, semplicemente nella dirigenza non c'è interesse o motivazione a fare programmi di divulgazione scientifica. Le masse ignoranti si manipolano più facilmente. Guai a stimolarne il senso critico, potrebbero accorgersi che le stai fregando.

farmabat ha detto...

Ma neanche provando con Superquark o Ulisse? Del resto avrebbero una puntata già quasi preparata, no?

Paolo Attivissimo ha detto...

Ma neanche provando con Superquark o Ulisse? Del resto avrebbero una puntata già quasi preparata, no?

Superquark e Ulisse, per quel che mi risulta, sono produzioni esterne che poi vengono vendute alla Rai. Sta alla dirigenza Rai accettarle. Ma non sembra esserci interesse.

Marco ha detto...

Se non hai agganci in RAI come fai a sapere che la dirigenza non ha interesse nella cosa?

Paolo Attivissimo ha detto...

Se non hai agganci in RAI come fai a sapere che la dirigenza non ha interesse nella cosa?

Perché non ho agganci (nel senso di persone alle quali posso chiedere vantaggi o privilegi), ma conosco persone che ci lavorano o lavorano per la Rai e altre emittenti nazionali italiane, e questo è quello che loro mi dicono chiaramente.

Stefano ha detto...

bellissimo e interessantissimo! Grazie per la condivisione di tutta questa conoscenza!

PieroS ha detto...

Complimenti, lavoro interessante ma soprattutto godibile.

theDRaKKaR ha detto...

ho visto tutti i 10 filmati (pant pant) e non posso che farti i miei complimenti

questo filmato non sfigurerebbe in una trasmissione come Quark, Ulisse, Passaggio a Nord Ovest eccetera

l'unico appunto che ti posso fare è che si sente a volte un certo "accento" settentrionale (nella fattispecie lombardo)

ma ovviamente è solo per trovare qualcosa da criticare :-P

bravo bravo bravo (PS il dolce era finto, o al massimo simulato)

Angelo ha detto...

Complimenti per l'esposizione: chiara,lineare,completa e con tanti aneddoti; un divulgatore eccellente!
Mi associo a chi pensa ad una probabile trasposizione in TV,non sarebbe male vista la quasi assenza dei programmi di divulgazione nel nostro paese!Paolo continua così...