2010/08/02

Un saluto, due mondi / One salute, two worlds

Buzz Aldrin saluta la bandiera sulla Luna, luglio 1969. Foto di Neil Armstrong.
Buzz Aldrin salutes the flag on the Moon, July 1969. Photo by Neil Armstrong.
Buzz Aldrin saluta la bandiera sulla Terra, ad Avezzano (AQ), luglio 2010. Foto di Andrea Tedeschi.
Buzz Aldrin salutes the flag on Earth, in Avezzano (AQ), July 2010. Photo by Andrea Tedeschi.
Quarantuno anni fa, quest'uomo era a quasi quattrocentomila chilometri dalla Terra, nella sua scomoda e goffa tuta spaziale, e salutava la bandiera piantata nel suolo lunare. Pochi giorni fa, grazie agli sforzi straordinari degli organizzatori del festival astronomico Il Cielo di Argoli, Aldrin ha ripetuto quel memorabile saluto davanti a una replica esatta in scala 1:1 della bandiera lunare.

Forty-one years ago, this man was a quarter of a million miles from Earth, in his awkward and clumsy spacesuit, saluting the flag planted in the lunar soil. A few days ago, thanks to the extraordinary effort of the organizers of the Il Cielo di Argoli astronomy festival, Aldrin repeated that memorable salute in front of a full-scale replica of the Moon flag.

5 commenti:

pistry ha detto...

E proprio come in quel giorno di quarantuno anni fa, non ha rilasciato interviste.:)
Battute a parte, lo trovo un gesto davvero commovente e per nulla retorico.
Ciao.

Rudy ha detto...

Notevole anche l'illuminazione, con la luce un po' radente quasi a replicare le condizioni originali.

Stephen McPuppa ha detto...

E` un peccato che la foto del 69 fosse cosi` tanto di profilo, quasi non si vede che sta facendo il saluto. Armstrong avrebbe dovuto spostarsi a sinistra di qualche metro...

m0rul4 ha detto...

Paolo però si nota chiaramente che l'assenza di ombre al suolo dimostra che è stato realizzato in uno studio. Aldrin non è mai stato lì :D

Vittorio ha detto...

O.T.
Oggi compleanno di Neil Armstrong.
AUGURONI PER I SUOI 80!